Dal centro storico, si ammira la bellezza del lago che ha il nome della città. Un tempo, tanto tempo fa, questa distesa d’ acqua era una immensa palude dominante tutta la valle. Singolar tenzone atavica tra le due regioni, è rappresentata da due torri site al confine tra la Toscana e l’ Umbria, ciascuna nel proprio territorio l’ una “Beccati Questo” tiranneggia l’ altra “Beccati Quello” a eterno scherno.

Chiusi e il Lago

Cortona

Montepulciano